giovedì 22 giugno 2017

W me!

Esattamente un quarto d'ora fa sarebbe iniziato l'esame di diritto pubblico.
Ho deciso di non darlo, non ero arrivata neanche a metà con gli schemi, ma soprattutto in avevo ripetuto nulla.
Sono arrabbiata, la nutrizionista mi ha mandato il piano alimentare e c'è troppa roba.
A pranzo ho addirittura il secondo con il contorno, oltre all'olio >.<
In più devo fare colazione e merenda, cose che oramai da secoli evito.
Rintrodurle adesso proprio no.
Non ho intenzione di seguirlo. Proprio detta con sincerità.
Prima arrivo al mio obbiettivo, poi forse ne possiamo parlare. Forse.
E se ne parliamo, al massimo possiamo discutere di introdurre la merenda ma io secondo con contorno e olio  a pranzo non ho intenzione di mangiarlo cosí come di fare colazione.
Oggi devo andare in ospedale per sentire cosa è uscito dai test, per festeggiare questa giornata che era già partita male, ho di nuovo svuotato la dipensa e passato una buona ora in bagno a cercare di liberarmi di ogni singola caloria ingerita.
Se volete ridere, ieri sera ho pure mangiato la pizza, stamattina quando sono andata a pesarmi ovviamente ero aumentata!
Chi voleva perdere mezzo chilo entro oggi?
Chi non ci è riuscito?
Ovviamente io!
Che bello prendersi per il culo in questo modo!
Non so più chi voglia prendere in giro, vorrei sparire. Sparire.
Tra incazzatura per l'episodio di stamattina, l'esame che non sono riuscita a dare e l'ansia per la visita se potessi romperei qualcosa( o mi ripetei io)
Ho così tanta voglia di farmi del male...

Scusate il post noioso, senza senso e molto scurrile. 
Sono arrabbiata e non poco.
Mi farò sentire presto per raccontarvi la fine di questa magnifica giornata 

Un bacino :*

3 commenti:

  1. Ma scusa di cosa.
    Ci passo la vita a essere noioso, senza senso e molto scurrile.

    Facci sapere come te la passi.

    RispondiElimina
  2. Sparire? una sensazione a me molto cara

    RispondiElimina
  3. Se non vuoi seguire il programma della tua nutrizionista, non ci andare, evita di spendere soldi inutilmente...
    Ti capisco benissimo, comunque. A volte sono talmente incavolata con me stessa che vorrei distruggere la casa.

    RispondiElimina